AMS E LA ISS


AMS-02 è stato progettato appositamente per lavorare come un modulo esterno della Stazione Spaziale Internazionale. Sarà il più grande payload scientifico sulla ISS, dove opererà per almeno 10 anni senza l’intervento degli astronauti che vivono nella stazione. La ISS è un laboratorio spaziale adatto a ospitare payload delle dimensioni di AMS-02 che, tra l’altro, fornirà all’esperimento tutte le risorse di cui ha bisogno (collegamenti verso terra, potenza, tempo di esposizione, capacità di reboosting), cose che sarebbero molto più difficili da ottenere su un satellite in volo.

Immagine artistica di AMS-02 installato in corrispondenza del nodo S3 sul truss principale della ISS (Credito: NASA/JSC)

newline

newline

DOVE E COME

LA MISSIONE STS-134