ATTRACCATO L’AMALDI ATV-3

April 2nd, 2012

Circa un anno fa AMS-02 veniva installato sulla ISS e cominciava a raccogliere eventi di raggi cosmici con energie comprese tra i 100 MeV e diversi TeV: il 19 marzo è stato registrato l’evento numero 14,000,000,000 (14 miliardi).

I dati vengono archiviati (hanno ormai superato i 100 Terabyte!) e dallo Science Operation Centre distribuiti ai vari siti regionali dai quali la Collaborazione AMS-02 effettua operazioni di calibrazione e analisi.

Tutte le operazioni sono costantemente monitorate dal POCC al CERN, da dove si tengono sotto controllo per esempio i parametri termici ma anche quelle operazioni sulla ISS che potrebbero avere ripercussioni sullo strumento.

Il 28 marzo, alle 22:34 GMT, il veicolo automatico dell’ESA ATV-3 “Edoardo Amaldi” ha agganciato la Stazione Spaziale. Le due manovre effettuate alle 18:10 e alle 22:46 del 29 marzo per riassestare l’orbita della ISS non hanno intaccato le attività dello spettrometro.

L’arrivo dell’ATV-3 è l’occasione per ricordare che tra un mese e mezzo cade il primo anniversario di AMS-02 nello spazio!