TRACKER ALL’APPELLO

June 30th, 2010

Conclusa l’operazione di scambio dei magneti, l’integrazione dei payload sul magnete permanente sta procedendo come da programma: prima è stato installato l’ACC e poi il nucleo interno del Tracker… il team di integrazione sta rispettando i tempi! Ora bisogna risistemare i piani del Silicon Tracker, per adattarli alla configurazione magnete permanente.



A sinistra: piani del tracker nella configurazione magnete superconduttore. A destra: piani del tracker nella configurazione magnete permanente



Le nuove strutture di supporto del Tracker e tutti gli elementi di cui c’è bisogno per le operazioni di riadattamento dei piani sono già al CERN. Una volta controllata la riconfigurazione, i restanti interventi di integrazione procederanno come stabilito fino a metà luglio.